Skip to main content

Corso per Responsabili ed Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione_Modulo B

CNI: 0
CNPI: 0
CNAPPC: 0

Descrizione

INTRODUZIONE
Questo programma didattico è progettato nel completo rispetto delle norme del D.Lgs. 81/08 e delle indicazioni previste dall’Accordo Stato Regioni del 7/7/16.
Tale accordo ha dato precise linee guida, in merito alla formazione richiesta e necessaria per ricoprire il Ruolo di Responsabile al Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) e di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP). In particolare, l’Accordo prevede un percorso formativo strutturato in diversi moduli.
Nello specifico, il Modulo B è comune a tutti i macrosettori produttivi, approfondisce le tematiche della sicurezza e dei rischi presenti sul luogo di lavoro ed è propedeutico per l’accesso ai Moduli di Specializzazione.

OBIETTIVI
Il Modulo B è orientato alla risoluzione di problemi, all’analisi dei rischi delle attività ed alla pianificazione di idonei interventi di prevenzione, ponendo attenzione all’approfondimento in ragione dei differenti livelli di rischio. In particolare, consente agli RSPP ed agli ASPP di acquisire le conoscenze e le abilità per:
 individuare i pericoli e valutare i rischi presenti negli ambienti di lavoro del comparto, compresi i rischi ergonomici e stress lavoro-correlato;
 individuare le misure di prevenzione e protezione presenti negli specifici comparti, compresi i Dispositivi di Protezione Individuale (DPI), in riferimento alla specifica natura del rischio e dell’attività lavorativa;
 contribuire ad individuare adeguate soluzioni tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza per ogni tipologia di rischio.

DOCENZA
I corsi sono tenuti da docenti esperti nelle varie tematiche affrontate ed in possesso dei requisiti previsti dal Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali e del Ministro della Salute del 6 marzo 2013, emanato in attuazione dell’art. 6, comma 8, lettera m-bis) del D.lgs. 81/2008 e s.m.i.

RESPONSABILE SCIENTIFICO E MENTOR
Mauro SOLE
R.S.P.P. e QHSE Manager con un’esperienza di oltre 20 anni nel settore. Le Certificazione conseguite:
RSPP per tutti i Macrosettori Ateco B1, B2, B3, B4, B5, B6, B7, B8, B9;
Formatore – Docente per la Sicurezza sul Lavoro – Qualifica Professionale;
Internal Auditor Sistema di Gestione della Qualità (QMS) ISO 9001;
Internal Auditor Sistema di Gestione Ambientale (EMS) ISO 14001;
Internal Auditor Sistema di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001/ISO 45001;
Internal Auditor Sistema di Gestione Prevenzione della Corruzione ISO 37001;
Identificazione e Valutazione dei Rischi, Implementazione ed attività di Audit per i Sistemi di Gestione Integrata (IMS) ISO 9001, ISO 14001, ISO 45001, ISO 37001, SA 8000.

Email: info@iss-international.academy

RESPONSABILE SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E TUTOR
dott. Patrizio SANTONOCITO
Laurea in Economia e Gestione dei Servizi Turistici presso l’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, Business Development Manager con oltre 15 anni di esperienza in servizi HR, quali Formazione, Ricerca e Selezione, Somministrazione e Servizi per il lavoro.

Email: info@iss-international.academy

SEDE CORSO e METODOLOGIA
Il numero massimo di partecipanti è di 14 discenti.
Il corso si terrà presso la Sede della ISS International S.p.A. in Via Magna Grecia, 117 — 00183 Roma (RM).
Il corso sarà condotto con un metodo interattivo, seguendo un approccio andragogico che favorirà la discussione su casi pratici riscontrabili nella tipica attività del RSPP e dell’ASPP. Saranno previste esercitazioni ed, anche, simulazioni ed applicazioni pratiche.

DURATA
Il percorso formativo avrà una durata complessiva di 48 ore totali, escluse le verifiche finali di apprendimento.

PROGRAMMA

UNITA’ DIDATTICAARGOMENTI
UD1Tecniche specifiche di valutazione dei rischi e analisi degli incidenti
UD2Ambiente e luoghi di lavoro
UD3Rischio incendio e gestione delle emergenze Atex
UD4Rischi infortunistici (Macchine impianti e attrezzature, Rischio elettrico, Rischio meccanico, Movimentazione merci, Mezzi di trasporto)
UD5Rischi infortunistici (Cadute dall’alto)
UD6Rischi di natura ergonomica e legati all’organizzazione del lavoro
UD7Rischi di natura sociale
UD8Agenti fisici
UD9Agenti chimici, cancerogeni e mutageni, amianto
UD10Agenti biologici
UD11Rischi connessi ad attività particolari (Ambienti confinati e/o sospetti di inquinamento, attività su strada, gestione rifiuti) e Rischi connessi all’assunzione di sostanze stupefacenti, psicotrope ed alcol
UD12Organizzazione dei processi produttivi

CALENDARIO

GIORNODATA ORARIO
Mercoledì26 giugno 202409.00-13.00 / 14.00-18.00
Giovedì27 giugno 202409.00-13.00 / 14.00-18.00
Venerdì28 giugno 202409.00-13.00 / 14.00-18.00
Lunedì01 luglio 202409.00-13.00/ 14.00-18.00
Martedì02 luglio 202409.00-13.00/ 14.00-18.00
Mercoledì03 luglio 202409.00-13.00/ 14.00-18.00

FREQUENZA, VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO ED ATTESTATO FINALE 
Al termine del Corso, in conformità di quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016, sarà somministrato:
un TEST Finale di Verifica dell’Apprendimento composto da 30 quesiti a “risposta multipla”;
 una Prova Descrittiva con 5 domande a “risposta aperta”, su casi reali ed attinenti alle competenze tecnico-professionali del ruolo di RSPP e di ASPP.

Saranno ammessi alla Verifica dell’Apprendimento SOLO coloro che avranno frequentato almeno il 90% delle ore di formazione previste.

L’Attestato Finale, a seguito della Verifica dell’apprendimento, verrà rilasciato ad ogni partecipante che avrà:
1) frequentato almeno il 90% delle ore di formazione previste;
2) superato almeno il 70% dei Quesiti somministrati, attraverso il TEST Finale di Verifica dell’Apprendimento.

REQUISITI DI AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE
Si ricorda che, ai sensi dell’art. 32 comma 2 del D.Lgs. 81/08, per lo svolgimento delle funzioni di RSPP o ASPP è necessario essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore. In deroga a quanto sopra si rimanda al comma 3 dell’art. 32 del D.Lgs. 81/08.
Come previsto ai punti 6.1 e 6.2 dell’Accordo Stato Regioni del 7/7/16, mentre il Modulo A è propedeutico per la partecipazione agli altri moduli (B e C), il Modulo B, ‘comune’ a tutti i settori, è propedeutico per la partecipazione ai Corsi di Specializzazione B-SP1, B-SP2, B-SP3 e B-SP4.

CANCELLAZIONE, RECESSO e TERMINI PER IL RIMBORSO
Premettendo che l’Ente organizzatore può esercitare il Diritto di Cancellazione del Corso, il partecipante potrà avvalersi del Diritto di Recesso, avendo diritto al rimborso dell’importo versato all’atto dell’iscrizione. Tale Diritto di Recesso non potrà più essere esercitato a partire dal 10° giorno antecedente l’inizio del Corso.
L’eventuale Richiesta di Rinuncia al Corso dovrà essere comunicata, nei tempi previsti ed indicando il ‘Titolo’ ed il ‘Codice ID’ del Corso, inviando una mail a info@iss-international.academy

TERMINE ISCRIZIONI CORSO
Il termine ultimo per potersi iscrivere al Corso sarà lunedì 10 giugno 2024.

Informazioni aggiuntive

Codice

BA_QHSE_SP_A1/2024/01

Date

01/07/2024 – ore 09.00-13.00 / 14.00-18.00, 02/07/2024 – ore 09.00-13.00 / 14.00-18.00, 03/07/2024 – ore 09.00-13.00 / 14.00-18.00, 26/06/2024 – ore 09.00-13.00 / 14.00-18.00, 27/06/2024 – ore 09.00-13.00 / 14.00-18.00, 28/06/2024 – ore 09.00-13.00 / 14.00-18.00

Durata

Lingua

Italiano

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Vuoi maggiori dettagli?

ISCRIZIONI APERTE

Il MODULO B è ‘comune’ a tutti i macrosettori produttivi ed è propedeutico per l’accesso ai Moduli di Specializzazione (SP1, SP2, SP3 e SP4). Il programma del Modulo è orientato alla risoluzione dei problemi, all’analisi dei rischi delle attività svolte ed alla pianificazione di idonei interventi di prevenzione.

Durata:

48 ore

CNI:

0

CNPI:

0

CNAPPC:

0

Quota di iscrizione:

600.00

Hai bisogno di aiuto? Contatta i nostri consulenti